Valle Argentina


Io sono qui 
Tra gli ulivi e il mare
1000 storie tra i tuoi borghi 
1000 altre da raccontare
Lei è qui
Che sia inverno che sia estate
Ballerina misteriosa
Quant'è dolce naufragare
E ora capisco come fai
Le voci s'alzano e rimane il canto dei bicchieri
Ed io ti sento più forte di prima 
In Valle Argentina
Tu sei qui
forza della natura
sai lottare contro l'odio
il fuoco sa che sarà dura 
E ora capisco come fai
Le voci s'alzano e rimane il canto dei bicchieri
La mia notte non finisce in sordina
In Valle Argentina
Arma Castellaro Taggia
Badalucco yo!
Montalto Carpasyo 
Andagna Molini 
Verdeggia Realdo Triora

Opera tutelata su patamu.com numero registro 42795